Mal di testa

Quando transiti nel Tempio della Bellezza e del Benessere non puoi avere mal di testa. La musica non può essere spenta perché fa ambient, gli incensi sono necessari e anche le candele, per creare l'atmosfera celestiale, diceva un grande attore de La Smorfia.

Anche se tenti di ripararti nel bagno, la malefica filodiffusione imperversa in ogni luogo. Il telefono suona spesso, per fortuna. Ma non sempre sono le clienti che ti chiamano per fissare appuntamenti. A volte sono gli operatori della telefonia o qualcuno che vuole venderti roba inutile. Quando ho il mal di testa sono spietata con tutti, soprattutto con loro. La pazienza, se proprio devo violentarmi, la posso avere solo con le clienti, luce dei nostri occhi. Ma la vita è bizzarra, lo sappiamo.

Ogni volta che ho mal di testa, entra nel Tempio della Bellezza e del Benessere...la seccatrice.

“Salve, è lei la titolare?” e si piomba davanti alla scrivania con la mano tesa verso la mia faccia.

“In un certo senso...ahhh, che fitta di dolore...in effetti, solo per una percentuale...comunque, di cosa ha bisogno?”, bisbiglio, con l'occhio a mezz'asta.

“Piacere, mi presento. Mi chiamo X...”, continua a tenermi la mano e me la stritola senza pietà.

“Si, si....ciao...” rantolo di sofferenza e massaggino alla mano.

“Sono dell'azienda Pinco Pallino e vorrei proporle un piano per risparmiare”, incalza spietata.

“Senta...sto per vomitare...mi dispiace ma non mi interessa sentire alcun piano” la tizia mi fissa e già mi sta sulle scatole.

“Ma come? A tutti interessa risparmiare! Voi con quale compagnia siete?” continua, indifferente al mio stato sempre più provato e soprattutto al mio disinteresse alla sua proposta.

"Senta, la compagnia con la quale abbiamo il contratto è affare nostro. Siamo pazze perchè vogliamo spendere di più e le auguro una buona serata". Questo è quello che avrei voluto dirle ma siccome sono una persona gentile, anche quando vorrei contorcermi in santa pace a casa mia, le rispondo con educazione e trattengo il moto di disappunto che mi invade totalmente "Signorina, grazie, ma non è il momento. E comunque non siamo interessate".

“Va bene, grazie. Ritorno domani”. Slam.

“%&/£%&/%”. L'ultimo pensiero prima di svenire.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Settembre 2019
DLMMGVS
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930

Suggerimenti

Tag-cloud


Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog