Il mio commercialista

Quando una filosofa decide di diventare socia di un centro benessere si va ad infilare in uno dei più grandi casini della sua esistenza e il suo fine edonistico vacilla. I suoi sogni, infarciti di Idee dell'Iperuranio e monadi fluttuanti, vengono scalciati da incubi in cui compaiono fatture e numeri.

Affetta da incapacità genetica a gestire senza ansie e paranoie le vicissitudini commerciali di un'imprenditrice, per di più in Italia e nel peggiore decennio degli ultimi 150 anni, il commercialista A. ha pagato con la serenità la sua disponibilità verso di me, guadagnandosi però l'adorazione come guru dell'economia e della finanza. Sta a lui decidere cosa è stato meglio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Luglio 2018
DLMMGVS
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Suggerimenti

Tag-cloud


Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog