Maialini di pan brioche


maialini di pan briocheSecondo voi, quando una Gran Maestra Strega chiama a rapporto la sua apprendista per un evento bellissimo come il suo primo contest, costei può mai tirarsi indietro?

Giammai!!!

Raffaella, che molti di voi non avranno avuto la fortuna di vedere in foto ed è un peccato perchè oltre che bravissima cuoca è anche una considerevole sgnacchera :-D, ha pensato ad una gara dal titolo Magie di compleanno, che terminerà il 4 luglio, e le categorie per partecipare sono tre: torte di compleanno, piccoli salatini di sfoglia o lievitati, piccola pasticceria.

I primi tre classificati riceveranno splendidi libri di cucina e non solo, Raffaella replicherà le ricette vincitrici per la festa di compleanno suo e della sua dolce bambina, che compie gli anni subito dopo la mamma.piano di lavoro ros-sastro

La Ros-sastra non si sarebbe persa il contest della sua adorata Raffaella per nulla al mondo e vi invita a fare altrettanto!

Sul Ricettario della Paneangeli la cuoca Ros ha individuato una ricetta simpaticissima, ideale per un buffet originale e degno della sua amica: i maialini di pan brioche. La cucina filosofica è adesso all'apice di un profumo di brioche da urlo, oltre che di casino, di carabattole da lavare, farina e pezzetti di carta forno ovunque...ma ne è valsa la pena!

Interpreti di questa magia: Ros, filosofa e apprendista strega, entusiasta artefice della ricetta. Marito M., aiutante, uomo di precisione e fotografo della stessa.

cerchi di impastoIngredienti per 20 maialini, dorati, fragranti e cicciosetti: 500 gr. di farina manitoba, 30 gr. di zucchero, 60 gr. di burro sciolto, 1 cucchiaino raso di sale fino, 1 uovo, 200 ml di latte, 1 cubetto di lievito di birra.

Per il ripieno e la decorazione: prosciutto cotto e scamorza, maionese e 5/6 olive nere.

Attrezzi indispensabili per la composizione di ogni maialino: un cerchio del diametro di 7 cm per tagliare la sagoma della faccia, un cerchio del diametro di 2.5 cm per il naso, una cannuccia per i fori del naso, carta forno, una rotella taglia pasta, un mattarello, un pennello, un ripiano di legno nuovo di zecca, come quello della cuoca Ros, che è felicissima di aver inaugurato il suo mega tagliere per la sua amica :-).fase ripieno

Varie ed eventuali: una tazzina di acqua e un uovo sbattuto per le lucidature.

Procedimento.

Nel Bimby inserite il latte a temperatura ambiente, il sale, lo zucchero, il burro sciolto nel microonde, il cubetto di lievito. Azionate l'apparecchio per 5 secondi a velocità 6. Aggiungete l'uovo e la farina e fate lavorare l'impasto per 30 secondi a velocità 6 e poi per circa due minuti a velocità Spiga.

maialini pronti per essere infornatiTrasferite la palla di impasto in una ciotola capiente e fate lievitare in luogo caldo per circa un'ora, un'ora e un quarto.

Ammirate in foto che invidiabile organizzazione del piano di lavoro ros-sastro e che impasto gonfio!!

Con il mattarello stendete una sfoglia di circa 3-4 mm e ottenete 40 cerchi grandi, 20 cerchi piccoli e da una striscia di 2 cm di altezza 40 triangolini, per le orecchie dei nostri maialini.

Chiamate il vostro aiutante e mettetelo con la cannuccia a praticare due forellini su ogni cerchietto piccolo; poi, visto che lo avrete scelto molto preciso e paziente :-D, fategli inserire un rotolino di carta forno in ogni foro, così che lievitando l'impasto, i buchini non si chiudano.ecco a voi i maialini pronti, con tanto di occhietti alle olive!

Nel frattempo voi disponete nella teglia un foglio di carta forno e iniziate a riempire i 20 dischi grandi, sui quali metterete prosciutto e scamorza. Con un pennellino bagnate di acqua il contorno dei dischi e soprapponete su ognuno l'altro disco grande, facendo combaciare bene i bordi. Sigillate e premete per far aderire la pasta al ripieno, come se faceste dei ravioli.

Sempre aiutandovi con un pennello, stendete uovo sbattuto sulla superficie di ogni maialino per far incollare le orecchie e il naso, facendo attenzione a non far cadere i rotolini di carta forno dai fori del nasino, e lasciate lievitare per un'altra mezz'ora.

State attente a disporre i maialini ben distanziati gli uni dagli altri per evitare che si attacchino fra loro.

Infornate in forno caldo statico a 180° per 12/13 minuti.

Lasciate raffreddare i maialini, dopo averli spennellati di nuovo con un pochino di acqua, per lucidarli.

banner contest RaffaellaMunite anche il vostro aiutante/fotografo di un'altra cannuccia e insieme, amorevolmente, ritagliate 40 cerchietti dalle olive nere, che incollerete con un po' di maionese sui vostri maialini, che così adesso avranno anche gli occhi e saranno pronti per rendere allegro il buffet della vostra festa! Gli affiatati coniugi li hanno mangiati ancora tiepidi e ne sono rimasti estasiati.

Tempo richiesto per la ricetta: almeno quattro ore, se vi chiamate Ros e siete un'imbranacuoca. Sicuramente meno se vi chiamate Raffaella e siete una superba cuoca.

Con questa ricetta, l'apprendista strega Ros partecipa al contest di Raffaella con immensa gioia, per la loro nuova ma sincera amicizia e l'affetto che già le lega. A volte non è necessario che ci siano pochi chilometri di distanza per volersi bene!!

Volete anche voi un altro motivo per partecipare a questa gara di cucina? Non trovate che il banner della strega Raffaella sia delizioso :-)?

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Maggio 2017
DLMMGVS
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Suggerimenti

Tag-cloud


Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog