Torta "Evvai con la frutta essiccata" e ringraziamenti

Torta "Evvai con la frutta essiccata"Carissime e carissimi, dopo lo scorso fine settimana passato a letto febbricitante, dolorante, con una tosse da Signora delle Camelie, naso chiuso, insomma...una discarica :-D, Ros ha ripreso le forze e cercherà di recuperare il tempo perso a lamentarsi, invece di scrivere e andare a trovare le sue amiche.

Questo è un post dedicato a due splendide donne che all'unisono hanno voluto conferire alla filosofa Ros un premio che la inorgoglisce, a maggior ragione perchè attribuito da loro che sono due cuoche fantastiche, Valentina del blog Lecosinebuone e Enrica del blog Coccolatime, entrambe toscane quindi geneticamente simpatiche e generose :-). Il premio è il Food Blog Award. Ma amori miei...grazie!!!

La Ros-sastra imbranacuoca, commossa, vi spiattella 7 fattarelli suoi, come pare debba fare sulla base del regolamento.

1. Attualmente la filosofa si sta avviando verso la ripresa di una dieta vegetariana. Prima o poi ci riuscirà ad abolire definitivamente la carne. Per ora quella rossa non la tocca da un bel po'...evviva!!

2. Da qualche mese la tizia, grazie a un meraviglioso video su Youtube, ha imparato a potare il cespuglio da sola, con sua grandissima soddisfazione...

"Mi dispiace, caro parrucchiere M., ma quella troglodita che vedevi comunque una volta all'anno, la incontrerai d'ora innanzi solo per strada...ma ti saluterà con trasporto e affetto!!".food-blog-awards-2

Ode a Youtube, salvatore del tempo ros-sastro!!

3. Il cucito sta prendendo piede nella vita filosofica, il feltro ormai non ha più segreti, lo rivolta e lo lavora ad occhi chiusi (se volete, date un'occhiata alla pagina Facebook La foglia e l'arcobaleno). In famiglia si teme che lei possa attuare uno dei suoi pazzoidi propositi di raggiungere l'autonomia assoluta e cucirsi i vestiti da sè.

4. La Ros da piccina era terrorizzata dagli insetti, dalle api, dai calabroni, dalle cimici. Da quando vive nel verde ha imparato a gestire la convivenza in maniera civile per tutti. Oggi spinge la bestiolina di turno verso gli alberi e torna alle sue faccende. I ragni invece li lascia dove sono, in fondo...che male fanno?

5. Inizia per gli affiatati coniugi il periodo delle passeggiate nei boschi. La Ros si camuffa con una tuta da ginnastica che la fa sembrare magra (è nera), una magliettina rossa, il cespuglio al vento e niente trucco. Una teenager...vista da lontano ;-).

6. Lei ama le borse. Ne ha tante, di vari colori e poche di dimensioni ridotte. Lei con sè porta l'inverosimile, dalla merenda in caso di attacco di fame :-D, ad un libro, a un portafogli enorme, zeppo di scontrini vecchi e pochissimi soldi :-D, ad una miriade di pacchetti di fazzolettini di carta, cotone e ago, e i suoi due cellulari da 29 euro l'uno. Non so se avete presente quei cosi minuscoli che hanno solo due funzioni, far telefonare e la mini torcia incorporata. Ecco, quelli sono i cellulari ros-sastri.

7. Ros adora la frutta secca ed essiccata e un giorno, se riuscirà a comprarsi l'essiccatore, se la preparerà da sè.

Non è meravigliosa questa cascata di colori?Il premio la filosofa non riesce proprio a girarlo solo a poche amiche, per cui, come sempre, lo dedica a tutte! Grazie ancora, dolcissime Valentina e Enrica!!

Come avrete visto dalle foto, c'è anche un dolce che fa capolino in questo post...ebbene, dovete sapere che la Ros ogni domenica, o quasi, prepara una torta da consumare durante la settimana a colazione. Questo meraviglioso momento mattutino è vissuto durante i giorni lavorativi con una certa fretta, non è goduto come si dovrebbe. La domenica mattina è invece tutta un'altra storia...ecco quindi che il contest di Valentina, La colazione perfetta, che scadrà il 26 aprile (quindi avete ancora tempo per partecipare), calza a pennello!!

Ros ha assemblato ben tre ricette per ottenere questo dolce, perfetto per la prima colazione, rimpinzato di frutta essiccata, una fissazione che solo Valentina può comprendere, energetica, buona e colorata. E che volete di più da una torta per la colazione? Che si mangi da sola, ahah???

Quindi, adorabile Vale, questo dolce che è stato creato da Ros per voi due, per la vostra amicizia, ancora giovane ma sincera, per la vostra mania per la frutta essiccata e per suggellare la nascita del Fronte di Liberazione della Frutta Secca, maltrattata e usata sempre nelle conversazioni comuni in accezioni negative ("ti vedo rinsecchita come una prugna secca", "che vuoi fare? Un matrimonio con i fichi secchi?", "questa è roba seria, mica pizza e fichi?", etc...). Un ingiusto accanimento, secondo la Ros...bisogna fare qualcosa...!

Ecco gli ingredienti per la torta "Evvai con la frutta essiccata": 350 gr di farina 00, 200 gr di zucchero, 120 gr. di burro, 4 uova, 2 dl di latte, 10 gr di cacao amaro per conferire all'impasto un colore bruno, 1 bustina di vanillina, un pizzico di sale, 1 bustina di lievito per dolci e 200 gr. di macedonia essiccata (se si deve esagerare, meglio scegliere il misto di frutti di una nota marca che la Ros non vi vuole svelare per evitare pubblicità occulta, che inizia per Nobe e finisce per Rasco, ahahah, comprendente ben 6 frutti, mele, pere, prugne, mirtilli, albicocche e fichi).Torta pronta per il forno...

Tritare il misto di frutta essiccata e tenere da parte.

Montare nel Bimby i tuorli con lo zucchero. Quando il composto è spumoso e chiaro versare il burro fuso e amalgamare la farina e il latte. Aggiungere il cacao, la vanillina, il lievito. Infine il trito di frutta.

Gli albumi e il sale li dovrete montare a neve fermissima e incorporarli al composto delicatamente, mescolando dal basso verso l'alto.

Versate il tutto in uno stampo rotondo da 24 cm, precedentemente imburrato e infarinato, e cuocete in forno caldo a 180° per almeno 40 minuti.

L'aspetto, diciamo...ben cotto, del dolce di Ros, è dovuto al fatto che il benedetto stecchino sembrava sempre appiccicoso. Una volta raffreddato, sformate il dolce e cospargetelo di zucchero a velo. E' buonissimo!!!

mybannermaker bannerUn'ultima cosa, cara Vale...per correttezza la Ros deve confessarti che la foto scattata per presentare una colazione tipo nella casa degli affiatati coniugi, non è proprio fedele alla realtà. La filosofa ci ha provato a mettere sulla tavola tutto ciò che si spazzola la domenica mattina ma il marito M. ha ritenuto poco attrente una foto in cui venivano ammassati o impilati dietro la torta, nell'ordine: fette biscottate, varie marmellate, il miele Melata di bosco comprato allo shop del Museo Aboca a Sansepolcro (che i due si stanno centellinando come se fosse ambrosia degli dei), i biscotti, i cereali ai frutti rossi amati dallo sposo, latte, succo d'arancia, e così via... ahahah!!

Con il dolce "Evvai con la frutta essiccata" Ros partecipa al contest La colazione perfetta di Valentina, del blog Lecosinebuone!!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Aprile 2017
DLMMGVS
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Suggerimenti

Tag-cloud


Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog