Carciofi ripieni

carciofi ripieniSalve a tutti!! Come state? Passati i raffreddori di stagione? Mangiati tanti agrumi per la vitamina C? Ros e il suo amore sì, fanno scorpacciate di arance e mandarini, anche perché hanno il grande privilegio di poter disporre di una fornitura generosa di ottimi agrumi bio dall'amica A., la calabrese purosangue, l'insegnante di calabrese che molte di voi ricorderanno.

A proposito delle lezioni, queste furono sospese con l'intento di riprenderle appena la donna del profondo Sud avesse recuperato un po' di tempo libero. Ciò non è accaduto, anzi, Ros vede la sua amica solo di sfuggita ma...quando dai il tuo prezioso contributo alla stirpe divina dei calabresi mettendo al mondo un pupo bellissimo di nome C., ma detto Alex perché fa più figo...mica hai tempo per insegnare :-D?

Di tanto in tanto l'amico G., padre del semidio, bussa alla porta degli affiatati coniugi con una cassetta piena di arance, limoni e mandarini. Un profumo inebriante. E allora perchè non cercare di conservare un po' di quell'aroma delizioso? Ecco che Ros ha preso spunto dall'idea della cara Erica per essiccare le bucce dei mandarini, grazie anche al prezioso contributo di sua suocera che ha mangiato frutta a volontà e ha lavato, tagliato e essiccato le bucce. Voi direte...ma Ros che ha fatto? Che domande...lei ha polverizzato le bucce nel Bimby e ha conservato la polvere arancione in un vasetto ben pulito...ahahah. Una grande fatica, non c'è che dire!! L'idea di Erica è ottima e Ros non vede l'ora di sperimentare l'aggiunta della polvere profumata nell'impasto di una torta, o in qualche stuzzicante ricetta salata come la sua...quando avrà perso un altro po' di peso....

Care amiche...siamo a meno 7 chili!!! Evvai... Si mangia tristemente nella casa filosofica ma ci si assottiglia!!

Oggi però Ros vi propone una ricetta deliziosa, che non l'ha fatta ingrassare ed è buonissima, preparata domenica scorsa.

Ingredienti: 4 carciofi, 1 carota, 1 spicchio di aglio, succo di limone, 2 uova, grana grattugiato q.b., prezzemolo tritato q.b., pangrattato q.b., olio evo q.b., sale e pepe. In questa ricetta il q.b. ricorre perché molto dipende dai vostri gusti e se siete a dieta o no :-D.Bucce di mandarini essiccate e polverizzate

Procedimento: eliminate le foglie esterne più dure dei carciofi, spuntateli e tagliate il gambo alla base. Allargate i carciofi e andate a togliere la "barba" con uno scavino a semisfera o con un cucchiaino. Mano a mano che li preparate, ponete i carciofi puliti in una ciotola con acqua fredda e il succo di mezzo limone, così non anneriscono. Il gambo non va assolutamente buttato ma la parte ancora tenera va pulita, eliminando i filamenti, e tagliata a rondelle. E' buonissima!! Raschiate e spuntate la carota che andrete poi ad aggiungere al gambo dei carciofi.

Utilizzate una pentola piuttosto alta e stretta. Fate rosolare uno spicchio d'aglio in olio evo ed eliminatelo quando inizia a dorare. Inutile dire che per una versione light potete anche non rosolare un accidente, cosa che Ros ha scelto di fare, e mettere insieme all'olio (poco), lo spicchio d'aglio, la carota e le rondelle dei gambi dei carciofi sul fondo della pentola.

In un piatto sbattete le due uova, assieme al sale, al pepe e al prezzemolo. Aggiungete formaggio grattugiato e pangrattato tanto quanto ad ottenere una sorta di composto piuttosto sodo. Aiutandovi con un cucchiaino inserite il composto all'interno dei carciofi, allargando le foglie e pressando bene. Disponete i carciofi uno accanto all'altro nella pentola. Aggiungete un pochino di acqua e portate a cottura molto lentamente, a coperchio ben chiuso. I carciofi sono cotti quando inserendo una forchetta all'interno vi sembreranno morbidi.

Pur essendo un piatto leggero, soprattutto se avrete optato per la scelta light, è davvero pieno di sapore. Ros poi adora i carciofi, li mangerebbe sempre, e qui il sapore dell'ortaggio si sente tutto!

Prima di salutarvi e darvi appuntamento al prossimo post, Ros manda un pensiero pieno d'amore a due care amiche che in passato le sono state molto vicine e che lei, scioccamente, rischiava di perdere per sempre. La vita riserva sorprese meravigliose, se si è pronti a cercarle e ad accoglierle :-).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Aprile 2017
DLMMGVS
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Suggerimenti

Tag-cloud


Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog