Ricette filosofiche

Margottini di polenta con ripieno di verza e mozzarella

Margottino di polentaLa Ros-sastra da bambina sgambettava sul lungomare della sua incasinatissima città ma è stato uno scherzo del destino per lei nascere vicino al mare e in una metropoli. La tizia infatti non ha mai imparato a nuotare decentemente come ci si aspetterebbe da una donna che ha vissuto circondata dall'acqua gran parte della sua vita, il mare d'inverno le mette un po' di tristezza, ama la montagna, il verde e anche la neve, odia lo smog e i rumori, e i cibi che predilige sono funghi, tartufi, polenta, formaggi e verdure. L'unico sport che ha praticato, con un discreto successo, è stato lo sci. Da tutto questo ha dedotto che in un'altra vita era una montanara....

Ciambella con le pere e un "grazie"

Ciambella con le pereMetti una domenica mattina di galvanizzazione ros-sastra.

Metti che fuori piove e il bucato non si asciuga nemmeno se ci passi il phon per capelli sopra, quindi (oh, che disgrazia :-D!) non puoi stirare.

Metti che hai ronfato così tanto e così saporitamente che sei certa che non ti addormenterai per le prossime dieci ore (ehi, stiamo sempre parlando di Ros, che di norma dormirebbe 48 ore, mica di una normale? ;-)).

Metti che di solito non mangi molta frutta ma quelle pere ti facevano spudoramente l'occhietto e hai dovuto acquistarle.

Scrigni dorati con ripieno morbido ai formaggi Gruyère e Sbrinz e nota croccante di speck

Scrigni dorati con ripieno morbido ai formaggi Gruyère e Sbrinz e nota croccante di speckNon è stato facile per Ros inventare qualcosa di nuovo come seconda proposta per la Swiss Cheese Parade, il contest dei Formaggi Svizzeri indetto da Tery del blog Peperoniepatate e dal sito Formaggi dalla Svizzera. La sua convinzione però è che si deve partecipare con serietà ai concorsi, cercare di proporre qualcosa di insolito, originale, dove emerga almeno l'impegno a far nascere nuove ricette.

Navigando fra la rete e Facebook la Ros ha visto proposte strabilianti e ha riflettuto di come la competizione aiuti ad aguzzare l'ingegno e di come ci siano in giro cuoche fantastiche e fotografi (spesso mariti...come quello della sottoscritta :-D) bravissimi.

Crostata torronata

Crostata torronataQuesta crostata molto particolare è stata preparata un paio di fine settimana fa, in occasione della visita in casa degli affiatati coniugi della mamma ros-sastra.

Ci sono persone a cui non va mai bene niente al primo colpo, che provano un piatto e dicono "è buono, buonissimo...però ci avrei messo questo ingrediente in più!" oppure "è squisito ma forse senza questo aroma sarebbe stato meglio" o ancora "davvero ottimo ma...se provassi a cambiare il ripieno?". Insomma, incontentabili.

Voi conoscete qualcuno che rientra in questa tipologia?

Biscotti salati di brisèe con crema al Gruyére e brulèe di Sbrinz

Biscotti salati di brisèe con crema al Gruyére e brulèe di SbrinzRos ci stava pensando da parecchi giorni...ideare una ricetta originale per la Swiss Cheese Parade, il contest dei Formaggi Svizzeri presentato da Tery del blog Peperoniepatate e dal sito Formaggi dalla Svizzera.

Quando ha letto del concorso lei si è iscritta al volo, ricevendo dopo un paio di settimane un bellissimo pacco con una fornitura di Gruyére e Sbrinz, una deliziosa swiss box, un paio di piccoli ricettari con informazioni sui formaggi e due gadget da utilizzare per le foto, tovaglioli di carta paglia e bandierine svizzere. Ormai aveva tutto per mettersi all'opera.

Ravioli ricotta e spinaci...al contrario, per il contest "Pastissima"

Ravioli ricotta e spinaci...al contrario Cari amici, questa ricetta è stata preparata da Ros qualche tempo fa e sicuramente qualcuno di voi la ricorderà. Si trattò di un esperimento che in una tranquilla mattina di riposo la cuoca filosofa tirò fuori dal suo cilindro (leggi: testolina sempre in fermento).

La prova ebbe talmente successo nella casa filosofica che è stata ripetuta più volte, per la gioia del marito M., esclusivo beneficiario del piatto.

Oggi la Ros ve la ripropone perchè ha deciso con questa ricetta di partecipare al primo bellissimo contest, riservato alla pasta fresca e agli gnocchi fatti in casa, del blog di Alessandro Che zuppa.it

Melanzane ripiene vegetariane

Melanzane ripiene vegetarianeQuesto post si sarebbe dovuto intitolare "pant pant", perchè nelle ultime settimane la Ros-sastra è stata presa da un vortice, da un turbinio di cose da fare che davvero non sa come trovare il tempo per tutto.

Ci sono molti progetti che bollono nella pentola filosofica e che emanano profumini deliziosi :-). Non mancano anche belle occasioni che la attendono e per le quali lei si sta già preparando psicologicamente, come un bellissimo concerto di musica classica a cui assisterà fra qualche settimana, assieme al suo maritino adorato.

A proposito di profumi...ecco una ricettina molto veloce, venuta fuori per una cena di un paio di settimane fa.

Ile flottante

ile flottante pronta per il cucchiaino ros-sastroScelta della ricetta.

La Ros sta ultimando la preparazione della valigia prima della partenza ed è in iperagitazione per il ritardo. Sembra una scheggia per casa e ripete a se stessa "forza, forza...all'una devi essere fuori!!". Il marito M. rientra da un'ultima commissione e le porge il pacco che la meravigliosa Raffaella le ha spedito all'indirizzo di sua suocera. Si tratta de La piccola cucina parigina di Raquel Khoo. La Ros all'istante dimentica che deve partire e che ha i minuti contati, si siede sul divano e apre il pacco. Il libro è bellissimo e la tizia inizia a sfogliarlo forsennatamente. Le ricette sono tutte da provare, le foto sono splendide e anche la carta è di gradimento ros-sastro perchè è opaca, non patinata come le riviste.

La pizza di zucchine della zia F., detta C. :-D

fettona di pizza con le zucchine in primo pianoIl padre della filosofa Ros è nato in un paesino di collina chiamato C.. Si tratta di un borgo, con le sue brave rovine di un castello, infinite scale, salite e discese, un profumo di pane appena sfornato che aleggia fra le viuzze del centro, inglesi che hanno acquistato casette nella parte più antica del paese e più di un triste ricordo di un terremoto che distrusse parte delle abitazioni.

I residenti del paese, che d'inverno si riducono a poche centinaia di persone, hanno una caratteristica molto singolare. Registrano all'anagrafe con un nome i loro bambini e il più delle volte li chiamano in un altro modo, con un soprannome che resta per sempre.

Sbriciolata con ricotta e cioccolato

Sbriociolata con ricotta e cioccolatoGli affiatati coniugi sono in terrazza, stesi sulle sdraio, di sera, a guardare romanticamente le stelle e a scambiare quattro chiacchiere. E' venerdì quindi lo stato di euforia della Ros per i due giorni di vacanza che la attendono, è incontenibile, infatti si agita sulla sedia come se avesse il ballo di S. Vito e ciancia senza sosta.

Il marito M., cogliendo l'attimo fra un respiro e l'altro di sua moglie, lancia una richiesta.

"Amo, mi faresti un dolce domani? Ne ho uno in mente che ho mangiato molto tempo fa. Era buonissimo, aveva un sapore divino...ma non so come si chiama...".

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Ottobre 2017
DLMMGVS
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Suggerimenti

Tag-cloud


Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog