Su e giù per la città di Nottingham e Chiesa di St. Mary. 5.a e ultima parte

La piazza principale di NottinghamDopo la fantastica merenda al Muffin Break Café, gli affiatati coniugi ne approfittarono per fare un giretto per i negozi del centro commerciale, dove la golosa Ros impazzì alla vista di pasticcini meravigliosi, benché avesse appena fatto lo spuntino, e ripercorsero le strade del centro storico romanticamente, mano nella mano, attraversando nuovamente la piazza di Nottingham e salutando Robin per la milionesima volta da quando erano in città.

Al loro programma mancavano il quartiere che un tempo era destinato al commercio dei merletti e la Chiesa di St. Mary.

Mentre la coppia camminava, l'umidità si faceva più persistente e il freddo penetrava attraverso cappelli e giacche.

Uno scricchiolio sinistro alle giunture avvisava i due sposi che il congelamento era prossimo.Pasticcini libidinosi al centro commerciale adiacente a Victoria Station - Nottingham

"Amo, avverto un certo gelo alle gambe..." comunicava Ros al marito M..

"A chi lo dici...senti, che ne pensi se andiamo in albergo per una doccia calda e un riposino?...Ehi, Ros...rallenta! Bastava dire sì...non correre!".

Cosa c'è di più bello e comodo, quando si viaggia, di un hotel a due passi dal centro, facile da raggiungere, con una doccia ampia dal getto d'acqua generoso e un letto confortevole?

Chiesa di St. Mary a NottinghamLa viaggiatrice Ros destinò un'ora del suo tempo a leggere il romanzo acquistato in aeroporto e un'altra per un sonnellino ristoratore che la rese di nuovo pimpante e in forza.

Verso l'imbrunire, i due uscirono nuovamente per visitare la zona della città che mancava. Molto bella, con edifici storici ben tenuti e strade gradevoli.

La Chiesa di St. Mary è uno splendore. Peccato averla trovata chiusa, benchè fosse sabato pomeriggio. La sognatrice Ros, con le mani strette alla ringhiera, scrutò quel che potè del giardino e della struttura esterna, immaginandosi acconciata da damigella a portare lo strascico di Lady Marian...inciampando dopo pochi passi e facendo volare il velo, il mazzolino della sposa e l'acconciatura del suo cespuglio. Di solito lei all'emozione...reagisce così.Via del quartiere di Nottingham un tempo dedicato al commercio di merletti

I due sposi decisero di provare a cenare nella famosa locanda Ye Old trip To Jerusalem, esistente dal XII secolo, ma fu un'impresa anche solo entrare. Tantissime persone, quasi tutte sbronze già alle 6 del pomeriggio, spinse la coppia a farci solo un giretto per respirarne l'atmosfera veramente affascinante ma poi dirottare su un altro locale. Al ritorno a casa, la cara Ros avrebbe appurato, attraverso opinioni di altri viaggiatori, che mangiando nel Pub più antico del Regno Unito sarebbero stati spennati per consumare schifezze. Una volta tanto...che fortuna non averci mangiato!

I due ritornarono in hotel stanchi ma soddisfatti per aver conosciuto un pezzetto d'Inghilterra fuori dai soliti circuiti turistici.

L'ultima foto a Robin Hood prima della partenza...sigh!L'indomani mattina, dopo la solita oscena e ultima colazione salata in hotel, gli sposi salutarono Nottingham e Robin Hood dall'oblo dell'aereo che li riportava nell'amena e vivace cittadina di A.. La filosofa Ros fu costretta a lasciare la sua sfavillante realtà parallela per ripiombare in quella in cui è costretta a vivere ma, durante le ore di volo, non fece altro che snocciolare al marito M. tutte le città inglesi che ancora mancavano all'appello della loro conoscenza. Poi attaccò con quelle francesi, con le spagnole e le portoghesi. Arrivati a Coimbra, il marito M. la guardò con occhietto vacuo e piombò in un sonno profondo. Lei continuò imperterrita, passando al continente africano, e se nessuno dei vicini la picchiò fu solo perché erano tutti inglesi...e loro sono veramente educati e tolleranti...!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Dicembre 2017
DLMMGVS
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Suggerimenti

Tag-cloud


Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk